Anche tu, come migliaia e migliaia di italiani, odi con tutto il cuore il momento in cui, regolari come un orologio svizzero, ti vengono consegnate le bollette dell’elettricità, che sembrano aumentare ogni volta? Eppure in casa state piuttosto attenti: non lasciate le luci accese quando lasciate le stanze, programmate la lavatrice dopo le 8 della sera tutte le volte che è possibile, quando acquistate nuovi elettrodomestici fate attenzione alla loro classe energetica, così da evitare di installare dei dispositivi poco efficienti che risucchiano troppa elettricità… ciononostante, le bollette sono sempre un salasso. Di certo, non puoi restare al buio! Ma questo non significa che devi arrenderti: esiste un’alternativa, e molto probabilmente la conosci molto bene. Parliamo ovviamente degli impianti fotovoltaici, che ti permettono di generare in autonomia la tua energia elettrica, sfruttando una risorsa rinnovabile e gratuita, ovvero il Sole!

Hai sempre desiderato un impianto fotovoltaico per ridurre al minimo le bollette, ma hai sempre pensato che il costo dell’acquisto e dell’installazione fosse eccessivo rispetto al tuo budget? Allora è arrivato il momento giusto per te: a partire da luglio 2019 puoi infatti approfittare di uno sconto del 50% per l’acquisto e per l’installazione di un impianto fotovoltaico! E non solo: lo sconto è previsto anche per cambiare la caldaia, per acquistare dei climatizzatori, per sostituire gli infissi e via dicendo.

Ma come è possibile risparmiare il 50% sul tuo impianto fotovoltaico? Te lo spieghiamo subito: in realtà, se ti affidi al Gruppo Aura, che da sempre è al fianco dei suoi clienti per aiutarli a identificare e a ottenere gli incentivi e i fondi disponibili, è tutto molto semplice.

Sconto del 50% sull’impianto fotovoltaico: ecco come

Perché dipendere da un fornitore esterno che ti fa pagare – e neanche poco – ogni chilowattora, quando lì, all’esterno della tua casa, i raggi del sole possono regalarti enormi quantità di energie elettrica gratuita? Tutto sta, ovviamente, nell’installare il migliore degli impianti fotovoltaici, approfittando dei migliori incentivi disponibili.

Ed è proprio qui che ti vogliamo: il Decreto Crescita ha introdotto uno sconto immediato del 50% sul prezzo del fotovoltaico. Probabilmente sai che già da tempo esiste la detrazione fiscale per l’acquisto degli impianti fotovoltaici, la quale però ha lo svantaggio non trascurabile di prevedere ben 10 anni per recuperare quanto speso. E non è tutto qui: non è solo una questione di tempo, in quanto alcun contribuenti, non avendo una capienza Irpef sufficiente, rischiano di veder sfumare lo sconto nel tempo. 

Ebbene, per convincere gli italiani a installare gli impianti fotovoltaici – che oltre a tagliare le bollette sono ovviamente vantaggiosi per l’ambiente, eliminando la necessità di sfruttare fonti inquinanti – il governo ha deciso di dare ai cittadini che acquistano un impianto fotovoltaico la possibilità di barattare la detrazione fiscale con uno sconto immediato sul prezzo. In parole più semplici, non dovrai più sborsare la cifra totale per poi aspettare, per 10 lunghi anni, il rimborso fiscale. No: lo sconto sarà immediato, al momento dell’acquisto, attraverso la cessione del credito al venditore.

Nella fattura sarà presente l’importo intero, ma tu dovrai versare solo la metà di quella somma: l’unica cosa che dovrai fare per accedere a questo super sconto immediato sarà comunicare all’Agenzia delle Entrate la cessione del credito.

Semplice, no? Se stavi aspettando il momento giusto per installare un impianto fotovoltaico, questo è decisamente arrivato: dì addio alle bollette salate, e approfitta dello sconto del 50%!

Per avere maggiori  informazioni sullo sconto, per capire qual è l’impianto fotovoltaico ideale per la tua casa e per avere un preventivo, non devi fare altro che cliccare qui sotto!