Installare un impianto fotovoltaico in grado di generare energia elettrica pulita e rinnovabile per la propria casa o per la propria impresa è facile e conveniente. Lo diciamo da anni, e i numeri lo confermano. Chi non ha mai ‘toccato con mano’ i benefici del fotovoltaico, però, tende a essere ancora oggi un po’ dubbioso. Ecco perché il GSE, ovvero il Gestore dei Servizi Energetici, ha deciso di mettere a disposizione di tutti i cittadini un comodo portale in cui, con pochi click, è possibile effettuare la simulazione di realizzazione di un impianto fotovoltaico per la propria casa, per il proprio condominio, per la propria impresa o per il proprio ente. Accedere alla simulazione è semplice e veloce: basta collegarsi a questa pagina e seguire le facili istruzioni.

Una simulazione online del proprio impianto fotovoltaico

Una volta connessi al portale, è sufficiente selezionare la voce a cui si è interessati: si può fare la simulazione di un impianto fotovoltaico per un edificio privato o per un condominio, per un’impresa, per una pubblica amministrazione. Selezionato l’edificio per il quale si intende ipotizzare la realizzazione di un impianto fotovoltaico, è sufficiente inserire pochi altri dati.

Prima di tutto, bisogna inserire un indirizzo di massima: è sufficiente inserire via e città – in modo da dare al GSE i dati relativi alla latitudine – accompagnati da una stima del proprio consumo annuo e da una stima della superficie esposta al sole. Basta questo per avviare la simulazione, la quale risponderà immediatamente con una stima dell’impianto fotovoltaico perfetto per la tua situazione. Si specificherà quindi quale dovrebbe essere la potenza dell’impianto, lo spazio richiesto per i pannelli fotovoltaici, e l’energia autoconsumata.

E non è tutto qui: andando più nello specifico, la simulazione stima anche i costi iniziali per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico, con o senza finanziamento, nonché i benefici medi annui e il tempo di ritorno per l’investimento fatto. In un solo minuto, quindi, è possibile avere una visione di massima di quello che può essere il tuo impianto fotovoltaico, le spese nonché, ovviamente, i benefici.

Il fotovoltaico in Italia

La possibilità che sta dietro all’installazione di un impianto fotovoltaico è ovviamente quella dell’autoconsumo, e quindi di generare in autonomia la propria energia elettrica, in modo da tagliare le bollette e da ridurre in modo drastico il proprio impatto ambientale. Attualmente in Italia ci sono oltre 800.000 impianti fotovoltaico installati (circa uno ogni 75 abitanti). In alcune regioni particolarmente virtuose, come Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e Veneto, si contano tra i 75 e i 100 impianti ogni 1000 tetti. Nelle altre regioni d’Italia, le quote sono leggermente o decisamente inferiori. In generale, il 57% della potenza installata per quanto riguarda il fotovoltaico è al Nord, il 27% al Sud e il 16% al Centro.

Gli esiti della simulazione GSE sul tuo impianto fotovoltaico ti hanno incuriosito, e vuoi sapere qualcosa di più? Contattaci: ti presenteremo una stima molto più precisa dei costi e dei benefici, per permetterti di prendere la decisione giusta!